MUSIK

DAL CANTO GREGORIANO AI DAFT PUNK

Workshop con Massimiliano Viel

  Un’introduzione completa alla musica europea

Corso intensivo dedicato a fornire anche a chi è completamente a digiuno delle conoscenza musicali di base gli strumenti per poter inquadrare i brani musicali della tradizione Occidentale. A tal fine verranno presentati i principi caratterizzanti di una griglia interpretativa in cui strumenti, stili, forme musicali, tecniche di scrittura, di notazione e nomi dei più noti compositori verranno utilizzati come punti di riferimento della storia della musica europea.

I software permettono oggi di creare interi concerti e sonorità complesse senza conoscere nulla della scrittura musicale. Questo è il risultato del percorso della storia della musica, nelle tecniche, nel pensiero e negli stili. Il workshop fornisce gli strumenti per individuare quegli elementi distintivi che posizionano un brano nel suo contesto storico. In questo senso cui verranno affrontati i momenti salienti di più di un millennio di storia musicale, fornendo così agli iscritti gli strumenti per proseguire autonomamente il proprio percorso di conoscenza musicale.

Destinatari

Il corso è rivolto a studenti di tutte le provenienze e le discipline. Il corso non richiede alcuna conoscenza musicale pregressa ed è particolarmente indicato agli studenti dei corsi di alta formazione artistica, ma anche a persone culturalmente curiose che vogliono sviluppare velocemente una competenza di base nella storia della musica.

  Durata e sede

Durata: 20 ore di lezioni frontali divise in 7 giorni, con attività di laboratorio. A Roma.

 Programma del Workshop

  • 3 giorni di lezioni teoriche
  • 2 giorni di pratica
  • 1 giorno di pitching

Massimiliano Viel


Massimiliano Viel è compositore, musicista e ricercatore. Ha collaborato con ensemble, orchestre, teatri e con compositori come K. Stockhausen e L. Berio, in concerti, eventi e tour europei ed extraeuropei. Oltre alla scrittura per strumenti acustici ed elettronici, dal solista alla grande orchestra, si è interessato alla relazione tra musica e le altre forme espressive, realizzando performance e installazioni in stretto contatto con il teatro, le arti visive e la danza.

PRENOTA UN COLLOQUIO O CHIEDI INFORMAZIONI

Accetto l’informativa per il trattamento dei dati personali*