Medialab
Project

Il MEDIA LAB è la sala macchine dell’Accademia di Media Film & Arti Visive di Roma. Mette a disposizione degli studenti un territorio all’interno del quale gli studenti possono sperimentare, ricercare e realizzare opere Film & Video, di Animazione 2 & 3D, Videogiochi e Arti Visive.

L’audiovisivo cinematico e le New Media Art possono essere intesi come come dispositivi di ricerca. La loro grammatica, la loro retorica e la loro dialettica, ci permettono di accedere a una descrizione del mondo in modalità contro-ambientale rispetto alle estetiche tradizionali. Essi generano nuove visioni, nella frizione tra l’ambiente tradizionale, con le sue forme di de-scrizione (dal mondo), e il nuovo contro-ambiente mediatico, con le sue nuove forme di in-scrizione (nel mondo).

L’avvento della tecnologia per ‘tout le monde’ a livello di dispositivi audiovisivi, e installativi – si pensi ai laptop da montaggio e ad Arduino e Raspberry – permette a chiunque di ‘essere creativo’. Abitiamo l’epoca del “Do It Yourself”, nella quale anche l’ingegnere, stanco di tabelle e numeri,  sta imparando a produrre video e installazioni.

A uno stato iniziale questi video e queste installazioni hanno l’obiettivo di presentare, ma diventano immediatamente esplorativi, dei veri e propri esperimenti. Presso l’Accademia di Media Film & Arti Visive AMFAV, agli studenti è richiesto di lavorare sul futuro della percezione umana dei nuovi media e sull’evoluzione dell’interazione dell’uomo con le tecnologie della rete.

Gli studenti fruiscono di un MEDIALAB interno all’Accademia, uno spazio deputato al lavoro, e attuano contemporaneamente un MEDIALAB NOMADE agendo con dispositivi leggeri e dislocabili attraverso i quali produrre un audiovisivo cinematico e interattivo. Il risultato è una prassi che esplora, con le forme stesse delle sue modalità narrative e tendenze, un futuro possibile.

FILM & VIDEO
Il Laboratorio è tarato sul Post Cinema, Cinema 2, Cinema Fuori Formato.

Si compone di 2 Trupe DNG – Digital Network Gathering:

A)
– Canon EOS 5D Mark III
– Ob.Canon EF-S 18-200 mm f/3.5 5.6 I
– Ob.Canon EF70-200 mm f/4.0LISUSM
– Spallaccio
– Walimex pro EI-717 Video-Pro-Tripod
– Joby Gorillapod Focus

Audiovisiva:
– Registratore Digitale Roland R-26
– Microfono direzionale
– Microfono panoramico

Notebook



B)

– Canon EOS 5D Mark III
– Ob. Canon EF-S 18-200 mm f/3.5 5.6 I
– Ob. Canon EF70-200 mm f/4.0LISUSM
– Spallaccio
– Walimex pro EI-717 Video-Pro-Tripod
– Joby Gorillapod Focus

Audiovisiva:
– Registratore Digitale Roland R-26
– Microfono direzionale
– Microfono panoramico

Notebook

ANIMAZIONE 2D & 3D
Computer & software

ARTI VISIVE
Materiali Vari

PRENOTA UN COLLOQUIO O CHIEDI INFORMAZIONI

Accetto l’informativa per il trattamento dei dati personali*